Viabilità residenti

Riguardo la viabilità la città di Amalfi è divisa in due zone: la zona verde, che comprende il centro storico, e la zona rossa che comprende le aree esterne al centro e le frazioni del comune.

La zona verde è zona a traffico limitato e l’accesso e la sosta, nei solo spazi predisposti, sono consentiti esclusivamente ai residenti titolari di autorizzazione (contrassegno zona verde). È possibile consultare le informazioni in basso per maggiori dettagli.

Nella zona rossa è possibile la sosta, sempre solo negli spazi predisposti, ai residenti in aree esterne al centro di Amalfi.

Accesso al Centro storico e ZTL

Per l’anno 2017, l’istituzione dell’Isola Pedonale tra le vie Mansone I, Piazza Duomo, via Lorenzo D’Amalfi, via Pietro Capuano e Largo Spirito Santo, è consentito nelle seguenti fasce orarie:

ISOLA PEDONALE

RESTIZIONI TRAFFICO GIORNALIERE

SCOLASTICA

In vigore nel periodo e nei giorni di apertura delle scuole presenti nel Centro Storico di Amalfi

STAGIONALE

In vigore dal 14 aprile al 2 novembre 2017

e dall’8 al 10 dicembre 2017

dalle 7:45 alle 8:30

Dalle 11:10 alle 11:50

Dalle 12:10 alle 12:50

dalle 12.50 alle 13.20

dalle 14.10 alle 14.50

dalle 15:30 alle 15:50

nei soli giorni di martedì e giovedì

dalle 15.10 alle 15.50

dalle 16:20 alle 16:40

nel solo giorno di mercoledì

All’interno dell’area come sopra individuata è vietata la circolazione di tutti i veicoli.

L’accesso in essa è consentito:

  1.  ai veicoli appartenenti alle forze dell’ordine, alle Forze Armate, ai Vigili del fuoco e alla Polizia Sanitaria
  2.  ai veicoli in servizio di Polizia Stradale
  3.  ai mezzi di soccorso solo in servizio di emergenza
  4.  ai veicoli al servizio di persone invalide, munite del personale contrassegno
  5.  ai veicoli del servizio pubblico non di linea (taxi e noleggio con conducente) quando l’area pedonale sia la partenza o l’arrivo del la corsa-servizio
  6.  ai mezzi addetti alla pulizia delle strade
  7.  ai veicoli elettrici, adibiti al servizio di trasporto merci e bagagli
  8.  ai clienti degli alberghi solo quale primo accesso alle relative strutture
  9.  ai mezzi del servizio di pubblica di linea gestito da Amalfi Mobilità

Documenti