Tributi e Finanze

Codice Univoco per fatturazione elettronica

COMUNICAZIONE AI FORNITORI DEL COMUNE DI AMALFI Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione, ai sensi della Legge 244/2007, art. 1, commi da[…]

Leggi di più »

Autocertificazione D.U.R.C.

Il c.d. “Decreto sviluppo”, con lo scopo di adottare misure volte alla semplificazione dei procedimenti amministrativi, ha introdotto la possibilità di produrre in luogo del DURC una dichiarazione sostitutiva ai sensi dell’art.46, comma 1, lettera p) del D.P.R. n.445/2000, al sussistere delle seguenti condizioni: esistenza di contratti di forniture e[…]

Leggi di più »

Piano Esecutivo di Gestione 2016 – 2018

La Giunta Municipale con deliberazione n.93 del 09/06/2016 prima e con la successiva n.113 del 05/07/2016 poi ha approvato il Piano Esecutivo di Gestione insieme al Piano della Performance con l’individuazione del Piano Dettagliato degli Obiettivi relativo al triennio 2016-2018.

Leggi di più »

IMU – Imposta Municipale Propria

L’IMU sostituisce l’ICI e, per la componente immobiliare, l’IRPEF e le relative addizionali regionali e comunali, dovute in riferimento ai redditi fondiari concernenti gli immobili non locati o non affittati e si applica al possesso di qualunque immobile, ivi comprese l’abitazione principale e le pertinenze della stessa. Regolamento IMU Approvato[…]

Leggi di più »

Accertamento con adesione

L’Istituto dell’accertamento con adesione consente di raggiungere un accordo tra il contribuente e l’erario che permette di conseguire vantaggi ad entrambe le parti interessate. L’accertamento con adesione è una procedura che può essere avviata sia dall’ufficio che dal contribuente. L’ufficio, tramite l’invito a comparire, può invitare il contribuente a tentare[…]

Leggi di più »

Addizionale IRPEF

L’Addizionale Comunale all’IRPEF è disciplinata dal D.Lgs. n° 360 del 28 settembre 1998 e successive modifiche. L’addizionale è determinata applicando al reddito complessivo determinato ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche l’aliquota stabilita da ciascun Comune. L’addizionale IRPEF stabilita dal Comune di Amalfi è il 7 per mille. Dal[…]

Leggi di più »

Entrate e riscossione

In questa sezione è pubblicato il nuovo Regolamento Generale delle Entrate del Comune di Amalfi, così come modificato dall’ultima delibera consiliare n. 25 del 27/11/2015, la quale ha introdotto l’istituto del reclamo per le controversie di valore non superiore a euro 20.000,00.

Leggi di più »